Search for content, post, videos

A little bit of everything…new projects, new routine and a new editorial calendar

morning mood copia

 

Download our free Interior Trend Reports

and join more than 5000 subscribers to our weekly newsletter: unreleased contents, free trend reports and special discounts for our trend book and webinars

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Last Monday I’ve started my week with this Good Morning picture in my instagram.

Yes, because you should know that this week has started with a little big change in my daily routine: finally my days will be almost divided in two, afternoons in the architectural practice where I work for more than three years, and morning dedicated to my own projects and of course my blog. After two years of parallel work almost during nightime and weekends (yes, I confirm this..!), I find myself in planning my mornings between so many different things: work-in-progress interior projects, projects that are going to start soon, new workshops, new collaborations for the Pink Dog, initiatives for Milan Design Week, and many ideas to be concretized now.

[dropcap]I’m telling you more about them in the blog in next future, as I would like it to be always more and more linked to my real life and profession first. Italian Bark was born almost two years ago quite at random just to collect all inspirations and finds in one place, and to promote my professional website…then, it has grown a lot and it has become an indipendent website (with its own new house, do you remember?)…now, it’s time to go back at its beginnings intents! And from the beginning of this year, I’ve started with a clear intent: sharing in my blog more and more original contents, something personal as well (starting from my home), this requires time, but brings more satisfaction in blogging I believe.

And now, I’m starting reorganizing things mentally and physically: first step, with Italian Bark first real editorial calendar.

Even if it’s really just a matter of reorganizing contents, because (maybe you won’t believe me!) most of my coloumns went along the Pink Dog since the very first beginning. So maybe, if I’ve been so persevering till now, following this new editorial calendar may be not impossible!

quote good things time

(ITALIAN VERSION)

Lunedì scorso ho iniziato la settimana con quest’immagine nel mio instagram.

Sì perchè dovete sapere che da questa settimana c’è stato un piccolo grande cambiamento nella mia vita di tutti i giorni: sono riuscita a ritagliarmi finalmente del tempo da dedicare regolarmente ai miei progetti e al mio blog. Dopo due anni di attività parallela perlopiù notturna e di weekend (sì ve lo confermo), e di pomeriggi pescati qua e là, mi ritrovo a pianificare le mie mattine con tutta una serie di cose: progetti in corso, in dirittura di arrivo, in partenza a breve, ma anche di altre iniziative parallele e che vanno al di là del classico lavoro “da architetto”, workshop che sto organizzando con la mia collega Simona, nuove collaborazioni per il cagnetto rosa,  iniziative per il Salone del Mobile che si terrà tra meno di due mesi, e tante idee da mettere in pratica.

[dropcap]Ve ne parlerò man mano nel mio blog, che è nato un pò per caso proprio dal mio sito internet professionale -ve l’ho detto? era nato un pò come raccolta virtuale di una marea di cose che mi ritrovavo a collezionare per casa e nel pc, un pò proprio per promuovere il mio lavoro- fino a partire alla velocità della luce e vivere di vita propria dall’anno scorso (con una casa propria, ricordate qui ?)…e ora vorrei tornasse sempre più ad essere collegato alla mia professione e alla mia vita in genere, perchè il cagnetto rosa altro non è che il mio alter ego, piccoletto e iperattivo.

Dall’inizio di quest0’anno, sono partita con una direzione ben precisa ( #designtime motto ), quella di dedicarmi sempre più alla cura di contenuti personali ed originali…ho iniziato a condividere qualcosa della mia casa, a dare sempre più spazio a progetti e prodotti poco conosciuti, e sempre più mi piacerebbe che ItalianBark corresse in parallelo con quello che realmente faccio nella vita.

Ora quindi sono in piena operazione di riordino fisico e mentale…

e primo step è pensare seriamente ad un calendario editoriale.

[dropcap]Che poi, sembrerà assurdo, ma la maggior parte delle mie rubriche me le porto dietro davvero dagli inizi, da quando Italian Bark se lo leggeva solo mio moroso per dire (e secondo me pure lui faceva finta solo per darmi soddisfazione). Direi praticamente tutte quelle che vedete, a parte #designtime che è nata con altre colleghe , e Shop it! , me le porto dietro da un bel pò di tempo. Ora l’arduo compito è quello di darmi un ordine fisico e pure mentale alle varie cose, vista così mi pare un’impresa titanica, ma considerando che ho avuto la costanza per quasi due anni di portarle avanti, ce la posso fare a seguire questo calendario 🙂

3571784

italianbark editorial calendar 2015

editorial calendar 2015 - ITALIANBARK

 

Ok, so…I’m offline on Saturdays and Sundays, and Mondays and Thursdays were already two regular coloumns, that have started almost two years ago:

———–> Mondays: Made in Italy

It’s the most read coloumn of the blog, where I share design and interiors from my country, new brands, or even well known ones, sometimes are #HomeStyleBlogs collaborations, sometimes submissions, other sponsorized posts, many times just projects I find and I want to share to start the week in the right way 😉

———–> Thursdays: Original Interiors

Every week a virtual travel in an original concept design, cool shops, smart retail designs, beautiful bar and restaurants, hotels and offices. I love this coloumn because it’s the one which is actually the one most inspiring for my daily work. I specialized in design for retail, and I keep looking for ideas in this interior design field, as most of my projects run in this direction… although the hardest thing is  to be original and you have to always be up to date for this reason, to know trends that are out there, decide if to follow them or not…I’m sure that those fellow architects out there understand what I mean  🙂

For other days:

———–> Tuesdays: I’d like to live/work here and Colour Palettes

Home tours in different interior styles (I like to range from Scandinavian style, to eclectic, vintage, but also to ethnic style, Brazilian or Japanese maybe as well) with a focus also on home office as well. Here, I random share some colour palettes for home decor as well, together with tips for home decor… and why not, something about mine!

———–> Wednesdays: Original Finds and Shop it!

Original Finds is a space that started a long time ago, where I share creations of emerging designers, artists, photographers, often from their own submissions to my mail. In Shop it!, I like to put together well-known brands with new and less popular e-shops and stores, inmoodboards with my fav home accessories and furniture items

———–> Fridays: Weekend links and miscellaneous

Here, I share inspiring things from various sources, pinterest, instagram, and from the feed of the blogs I love. From time to time, by focusing on a favorite interior trend, or with new links I discovered in the week: I realize that I find a number of ideas, blogs, projects, links, that just cannot be not cataloged in other coloumns but that I would still store and share with you!

Finally, my monthly coloumns:

———–> Monthly Inspirations : a selection from my  Pinterest feed and a recap of the month

———–> Moodboard of the Month: a tactile moodmoard with a monthly topic

———–> #designtime: first wednesday of the month, with other fellow Italian design bloggers

BWI_125sq[quote]A small aside: for those who think that the discriminant of these posts is their sponsorship, you’re just off the road. I’m really bad in economics, I believe that original contents – those you chose with your head and heart instead than with your wallet- to pay a lot more in the long run . I’ve never written my own manifesto, which would sound much better on this topic, but I never will, because I think that integrity and perseverance are the only real manifesto for a blog[/quote]

 

logo nuovo quadrato

 

 

(ITALIAN VERSION)

Fermo restando che il sabato e la domenica il cagnetto è offline, salvo davvero rari casi… Sono partita perciò da lunedì e giovedì, che sono degli appuntamenti fissi praticamente dagli albori, e li voglio mantenere tali.

———–>  Il lunedì è la rubrica più seguita del blog, quella dedicata a progetti italiani.

Alterno home tour ad interni italiani, presentazioni di nuovi prodotti e designer, spazi per brand già consolidati, spesso qui inserisco anche le collaborazioni con il network #HomeStyleBlogs. Si tratta di submissions, o di post sponsorizzati, ma spesso anche di progetti che pesco io di sana pianta e che mi va di condividere con voi per iniziare bene la settimana….perchè anche se tento di scrivere in un inglese comprensibile (tra l’altro, ho ritirato fuori il mio libro di grammatica del liceo eh, sappiatelo) e me ne scappo appena posso all’estero, sono italiana e pure il cagnetto lo è 😉

———–> Il giovedì condivido un progetto di interni di volta in volta da diverse parti del globo:

Qui parlo di nuovi concept, di progetti di negozi, uffici, ristoranti, insomma di locali pubblici, più che di abitazioni vere e proprie. A volte si tratta di submissions, ma la maggior parte sono progetti che trovo qua e là e che mi hanno colpita ogni volta per qualche motivo diverso. Ci sono così affezionata a questa rubrica perchè è quella davvero più di ispirazione per il mio lavoro di tutti i giorni. Mi sono specializzata in design per il retail, i vari progetti di cui mi occupo rientrano in questa categoria, e quindi sono in costante ricerca di idee…anche se la cosa più difficile è proprio non ripetere i progetti di altri, per essere originali bisogna essere sempre costantemente aggiornati, capire i trend che ci sono in giro, farli propri se serve, ma saperli anche schivare in caso. Chi fa il mio mestiere mi capisce di sicuro 🙂

Per gli altri tre giorni della settimana:

———–>  Il martedì lo dedico a home tour e home workspaces:

Home tour in residenze di stile diverso (mi piace spaziare dal classico stile nordico, a quello eclettico, al vintage, ma anche ad interni in stile etnico, brasiliano o giapponese magari) con dei focus anche sugli spazi ufficio di casa. Qui si inseriscono random delle palette di ispirazione per l’home decor, ma anche consigli per la decorazione di casa e dell’angolo ufficio…e perchè no, anche qualcosa di mio!

———–>  Il mercoledì novità di design, arte, fotografia, alternati ad home shopping e nuovi store online:

Original Finds è uno spazio che porto avanti da molto tempo, nel quale condivido novità e creazioni di designer emergenti, di artisti, fotografi, spesso e volentieri proprio da submissions che arrivano nella mia casella di posta. Che condivido con l’unica discriminante data dal mio gusto e dal fatto che si tratti di qualcosa di nuovo, o non già visto ovunque.   Stessa cosa per le moodboard della rubrica Shop it!, mi piace alternare store e brand conosciuti a e-shop poco conosciuti, nuovi o magari geograficamente lontani.

———–>  Il venerdì si finisce la settimana con quello che più mi piace:

Qui sì, vado a pescare dai vari pinterest, instagram, e dai feed dei blog che più amo. Di volta in volta, focalizzandomi su un interior trend preferito, oppure con la nuova rubrica weekend links: uno spazio che ho aggiunto in questi giorni, sempre più mi rendo conto che mi ritrovo una serie di link, idee, blog, progetti, non catalogabili in altri spazi ma che vorrei comunque archiviare e condividere con voi!

Infine, restano le rubriche mensili:

———–> Monthly Inspirations : una selezione dal Pinterest feed e un piccolo riassunto del mio mese

———–> Moodboard of the Month: una moodboard fatta a mano, con tema mensile

———–> #designtime: il primo mercoledì del mese, appuntamento con altre colleghe blogger italiane

 

BWI_125sq[quote]Un piccolo inciso: chi pensa che la discriminante di questi post sia la loro sponsorizzazione o meno, è proprio fuori strada. A parte che sono una pessima economa io, credo che alla lunga paghino molto di più contenuti originali e scelti con la testa anzichè con il portafoglio. Non ho mai scritto un mio manifesto, che suonerebbe molto meglio su questi temi, e mai lo farò, perchè penso che l’integrità e la costanza siano l’unico vero manifesto che un blogger possa alla lunga sbandierare a chi cerca una collaborazione seria e proficua…e, se siete arrivati a leggere fino a qui in questo post, siamo comunque già a buon punto.[/quote]

 

 

 

mot

 

See you on Tuesday for my second step in my organization: my home office.

By the moment, I leave you with this hashtag #myhomeoffice:

I would like you to share your own home office, but also some inspirations and ideas, during next month:

——–> in Pinterest (just follow my new board here and I will invite you to pin in)

——–> in Instagram (just use #myhomeoffice and tag @italianbark)

+

Per il secondo step di organizzazione, invece, ci vediamo martedì….

Per ora vi lascio solo questo hashtag #myhomeoffice, di cui vi parlerò oggi in Facebook, e con cui mi piacerebbe coinvolgere anche voi nella condivisione dei vostri spazi ufficio ma anche di ispirazioni che trovate, nel corso del prossimo mese:

——–> in Pinterest (ho creato una board #myhomeoffice , se la seguite vi inviterò a pinnare)

——–> in Instagram (basta usare #myhomeoffice e taggare @italianbark)

E ora, buon weekend!!

xxx

Elisabetta 

 logonero