Search for content, post, videos

Das ganze Leben, the Italian kitchens with a Scandinavian twist

Das ganze Leben (DGL) means for a lifetime.

This is the key principle behind the Gas ganze Leben Italian kitchens, a kitchen design brand based in Bolzano (Sud-Tyrol) that I’m sure you’ll love.

Because their kitchens are the perfect mix between Scandinavian minimalism and the funcionality of shaker style, bound together by Italian craftmanship. And they are designed to last a lifetime, without being ultra expensive – and that’s a good point, too.

Download the Interior+Design Trends 2019 Guide N/T

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Das ganze Leben (DGL) significa Tutta la vita.

È il principio su cui si fondano le cucine Gas ganze Leben, un marchio italiano con sede a Bolzano che vi racconto oggi perché sono sicura vi piacerà.

Perché le loro cucine sono il mix perfetto tra il minimalismo scandinavo e la praticità dello stile shaker. E sono pensate per durare tutta la vita, senza per questo essere ultra costose. Ve ne parlo meglio.

Modular and sustainable Italian kitchens

Das ganze Leben kitchens were born from the idea to respond to our generations’ needs. The idea of a product that can last over time, while at the same time adapting to the changing needs of today’s life, which is for sure increasingly flexible and nomadic.

The idea was also to create an aesthetic that can go beyond the present trend, so the product can really last for a lifetime. Their design is striclty the answer to clear functional needs: Das ganze Leben kitchens in fact have no frills. But they are not cold at all, thanks to their material: hardwood, or plywood made of birch from Finland. Indeed, these kitchen are made completely of solid wood, they are created and assembled exclusively in South Tyrol. This makes them sustainable, qualitative and -in my opinion- really beautiful.

The thing that surprised me the most, however (talking about practical things) is that they are absolutely competitive in terms of price. Despite being totally made of hardwood, indeed, they are not expensive because Das ganze Leben has a completely different approach in its design, which optimizes the entire production and sales cycle.

Cucine modulari, economiche e di qualità

L’idea delle cucine Das ganze Leben nasce proprio dalla volontà di rispondere alle necessità della nostra generazione. Quella di avere un prodotto che possa durare nel tempo, adattandosi alle esigenze mutabili degli spazi e della vita di oggi che diventa sempre più flessibile e meno stabile.

L’idea è anche quella di creare un’estetica che vada oltre la tendenza del momento, affinché duri e sia la risposta a delle chiare necessità funzionali. Le cucine Das ganze Leben infatti non hanno fronzoli, di nessun tipo. Ma non sono affatto fredde nè asettiche, grazie al loro materiale, il legno. Sono infatti delle cucine completamente in legno massiccio o in multistrato di betulla (proveniente dalla Finlandia), create ed assemblate esclusivamente in Sud Tirolo. Questo le rende sostenibili, di qualità e secondo me davvero belle.

La cosa che più mi ha sorpreso è che sono assolutamente competitive in termini di prezzo, nonostante questa scelta radicale di utilizzare unicamente il legno. Questo perché hanno un approccio completamente diverso alla base della loro progettazione, che ottimizza tutto il ciclo di produzione e vendita.

 

 

100% wooden drawers

Das ganze Leben  news at Milan Design Week 2018

During the last Milan Design Week, Das ganze Leben presented two new kitchens: EVA MARIA kitchen and the new EMMA kitchen.

1/ EVA MARIA

EVA MARIA (evolution of the EVA series) was born from the idea of matching a “poor” material, such as fir wood, with a precious material like marble. The structure of EVA MARIA and the doors are, indeed, those classic ones in solid wood, but the top is in marble. It is always a local one – a green marble – which can be cut to size in a single block, so you will not have any joint.
EVA MARIA is always designed to give the maximum modularity and flexibility: you can choose the length of your structure, and then put the elements you need inside. Easy!

Durante la scorsa Milano Design Week, Das ganze Leben ha presentato due novità: la cucina EVA MARIA e la nuova cucina EMMA.

1/ EVA MARIA

EVA MARIA (evoluzione della serie EVA) nasce dall’idea di abbinare a un materiale “povero”, il legno di abete, un materiale pregiato come il marmo. La struttura di EVA MARIA e le ante sono infatti quelle classiche in legno massiccio, ma i top è in marmo. Si tratta sempre di un marmo rigorosamente locale, il marmo verde, che può essere tagliato su misura in blocco unico in modo da non avere alcun giunto. Il principio di EVA MARIA è sempre quello dell’estrema modularità e flessibilità: scegli la lunghezza della tua struttura, e all’interno ci metti gli elementi che ti servono. Semplice!

EVA MARIA, Das ganze Leben

 

2/ EMMA

EMMA is the news by Das ganze Leben, born from the idea of givin the maximum flexibility to kitchen design.

In fact EMMA is a raised table, specifically designed to contain sink and kitchen hobs, to be completed with storage units on wheels, according to your needs.

 

EMMA è la novità di Das ganze Leben, che riporta al massimo il concetto flessibilità su cui si fonda il marchio.

Infatti EMMA è un tavolo rialzato, disegnato apposta per poter contenere lavabo e piano cottura, e per essere poi completato con mobili contenitori su ruote in base alle proprie esigenze.

 

discover more about EMMA kitchen here


PS: Wood was definitely one of the main materials of this Milan Design Week 2018.

Find my full report of News and Trends 2019 from Milan Design Week in my first eBook N/T , downloadable from here

 

PS: Il legno è stato decisamente uno dei materiali protagonisti della Milano Design Week 2018.

Trovate il mio report completo di novità e tendenze dalla Milano Design Week nel mio primo eBook N/T, scaricabile da qui

interior trends, milan design week, design trends 2019