Search for content, post, videos

Turn resolutions into reality | Turn passion into work

etsy resolutions, open shop online on etsy, new year resolutions, resolution quote, italianbark interior design blog

Hello friends, how has your year started ?

My year started with some planning and the usual list of resolutions.

Ok it is the usual cliché, but I must tell you I really believe in this thing of listing down my resolutions. I use to write my list in a small piece of paper, put it in the pocket at the end my new agenda, sometimes I reread it, at the end of the year I check it off. It sounds like a bullshit but it’s something that always helped me a lot, a small habit that now I love to repeat every year.
My list is filled with the most diverse things…

In my resolutions there are all those things that I put every year and I find it hard to respect:

drink more water? read a book in the evening instead of staying at the pc? spend less time on my phone? do not procrastinate?

Among my resolutions then there are those things that I find easy to be done since I love them and I know they make me feel good:

Download our free Interior Trend Reports

and join more than 5000 subscribers to our newsletter: unreleased contents, free trend reports and special discounts for our trend book and webinars

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

visit a new Country ✓ go to the gym twice a week ✓ spend more time outdoor ✓ travel when possible ✓

In my resolutions there are all those things about my job. That I already know will be hard:
reply to emails in time ‼ planning posts in advance and respect the editorial calendar ‼ practical tips on time management ‼ my home makeover ‼ ongoing projects to be completed ‼ new projects to be undertaken etc. etc.
Among my resolutions then there are also more private stuff,
and no I’m not revealing them 😀


Turn Resolutions into Reality: this is the problem!

One day someone told me that if you want to achieve your big dream you have to chop it into many smaller things, which in some way would lead to your biggest dream.


I had never thought about it and for me it was really a turning point.

I visualize a dream like something located somewhere very high up. If you try to reach it while jumping high, to be fast, you will not get there, but if start bringing one step at a time, with patience and perseverance, it will take time and efforts, but you can get.

Sometimes it’s really just a matter of focusing on what you really want and on all those steps needed to get there.
The steps in my idea are the good resolutions.


Turn Resolutions into Reality, turn passion into work.

I can summarize my dream in this sentence, probably.

I think it’s a common dream, maybe yours as well?
I’m working on this for years, I keep working on it, I see it like an infinite stair because it is an ongoing work, that requires so much effort!

But I know nobody who reached this without getting sleepless nights and kicking a little ass.
I know many people
who complain about the work they do, about the lives they live, and that though do nothing  to change in their condition. 
Finally, I know many people
who are talented and passioned, but they just do not know where to start with these steps. The point is then just to find the right way to start!

SweetPeonyPress


Starting your online shop

it’s easier than it sounds!

For many people, opening an online store is one of those steps that lead to the dream, but also one of those steps that looks too high and complicated to be undertaken. But the world is moving online, you know this.

For example, I do a creative job as well, my creations are those projects and interior advices I give, and in my personal experience as well being online has really expanded my work in new directions, not mentioning this blog that become a real job itself!

For those who create real objects to sell, opening an online store is easier than it looks because there are online platforms especially created for this.

Everybody knows Etsy.

But probably you do not know that Etsy created a special program for you, who intend to start an online store?



Etsy Resolutions

is a free program that takes you into the opening of your online shop.

When Etsy asked me to be an ambassador this month for this program I could not be happier. Because I think it’s the perfect time of the year to start and because I hope to be helpful to all the talented people reading this blog 🙂

To start you just have to go here: you will receive a three weeks course with four informative emails on how to start a successful Etsy shop. Also, you will be introduced into a Facebook group where you can share your progress, ask questions and receive feedback.

Because I forgot to tell the last thing I believe, maybe the most important: to turn the good resolutions into reality is easier if you surround with positive people, who share your passions and give you the right positive boost.


And just forget about all those who say you will never make it: list also this in your new year resolutions!!

PS Next week I will show you some about some amazing design shops on Etsy that started like this.

Stay tuned and happy 2017!



[ITALIAN VERSION]

Allora amici come avete iniziato l’anno?

Io con un po’ di pianificazione e una serie di buoni propositi.

Ok è il solito luogo comune, ma cosa devo dirvi io ci credo davvero a questa cosa. Faccio proprio una piccola lista in un foglietto volante, lo metto nella tasca alla fine dell’agenda, ogni tanto lo rileggo, a fine anno lo spunto. Sembra una cavolata ma è una cosa che mi ha sempre aiutato molto e una piccola abitudine che ormai ripeto ogni anno.
Non pensate che ci sia chissà che cosa nella mia lista…

Tra i miei buoni propositi ci sono cose che metto ogni anno e che inesorabilmente faccio fatica a rispettare:
bere più acqua? leggere alla sera anziché stare al pc? stare meno al cellulare? non procrastinare? contare fino a dieci?

Tra i miei buoni propositi ci sono poi quelle cose che so già di rispettare, perché proprio mi piace farle e so che mi fanno stare bene:

visitare un Paese nuovo ✓ andare in palestra almeno due volte a settimana ✓ stare più tempo all’aria aperta ✓ viaggiare appena possibile ✓

Nei miei buoni propositi ci sono poi tutte quelle cose che riguardano il lavoro.
E niente, richiedono fondamentalmente di farsi un mazzo tanto, già lo so:
rispondere alle mail in tempo ‼ pianificare i post e rispettare il calendario editoriale ‼  cose pratiche sulla gestione del tempo ‼ restyling di casa ‼ progetti in corso da terminare ‼ progetti da intraprendere ecc ecc.
Nei miei buoni propositi ci sono infine cose più private,
e che non vi dirò mai 😀


Da Proposito a Realtà: questo è il problema.

Un giorno una persona mi disse che per realizzare i propri sogni bisogna spezzettarli in tante cose più piccole e più raggiungibili, che in qualche modo avrebbero portato al sogno più grande.

Non ci avevo mai pensato e per me è stata proprio una svolta.

Un sogno è qualcosa di grande e lontano, se no non si chiamerebbe cosi. Ma chi lo dice che è qualcosa di irraggiungibile?
Per me è un po’ come una cosa lontana e collocata molto in alto. Se cerchi di arrivarci saltando in alto, per fare veloce, non ci arriverai mai: ma se magari lo fai portandoti un gradino alla volta, con pazienza e costanza, ci metterai certo del tempo, ma ci puoi arrivare.

A volte è davvero solo questione di focalizzare cosa si vuole veramente e i gradini che servono per arrivarci.
I gradini della scala sono per me i buoni propositi.


Trasformare la propria passione in lavoro.

Se dovessi riassumere il mio sogno userei questa frase, forse.

Penso sia un sogno che abbiamo in tanti, alzi la mano chi di voi?
Io ci sto lavorando in pratica da anni, continuo a lavorarci, la vedo un po’ come una scala infinita perché si tratta di un lavoro continuo e che richiede tanta fatica!

Ma non conosco una persona che sia una che non sia arrivata alla propria soddisfazione personale senza farsi notti insonni e un culo grande così.
Ne conosco anche tante di persone che si lamentano di continuo del lavoro che fanno, della vita che fanno, e che però non si metterebbero mai in gioco, non rinuncerebbero mai a nulla per cambiare nel concreto la loro condizione. Forse alla fin fine loro non hanno nessuna passione, e quindi va bene così.
Conosco infine altrettante persone che hanno talento e passione, ma che semplicemente non sanno da che parte cominciare per mettere insieme i loro gradini. Il punto è quindi trovare il giusto punto di partenza!


Aprire un negozio online

è più facile di quel che sembra!

Per molti aprire un negozio online è proprio uno di questi passi che ti portano a realizzare un sogno, uno di quei gradini che sembrano troppo alti e complicati per essere intrapresi. Ma il mondo ormai è anche online, lo sappiamo tutti.

Io ad esempio faccio un lavoro creativo, non si tratta di oggetti tangibili perché le mie creazioni sono progetti e consulenze di interni, ma anche nel mio caso la realtà online è diventata fondamentale per allargare il mio lavoro, per non parlare di questo blog che con il tempo è diventato un vero lavoro!

Per chi invece crea oggetti reali, aprire un negozio online è più semplice di quello che sembra perché esistono piattaforme fatte apposta per quello. 

Tutti voi conoscerete già Etsy. 

Ma magari non sapete che Etsy ha creato un programma apposta per chi intende aprire un negozio online per la prima volta?



Etsy Resolutions

è il programma gratuito che ti accompagna nell’apertura del tuo shop online.

Quando Etsy mi ha chiesto di diventare ambasciatrice di questo programma non potevo essere più felice. Perché penso sia il periodo dell’anno ideale per intraprendere queste iniziative e spero di essere d’aiuto a tutte le persone di talento che leggono questo blog, con qualcosa di utile, di qualità, e pure gratuito 🙂

Per intraprendere il programma basta andare qui: nel corso di tre settimane riceverai quattro email informative che ti spiegheranno come aprire e avviare un negozio Etsy di successo. Non solo: ci sarà anche un gruppo Facebook dove potrai condividere i tuoi progressi, fare domande e ricevere feedback.

Perché mi dimenticavo di dirvi un’ultima cosa, forse la più importante: a realizzare i buoni propositi non ci si arriva da soli, e circondarsi di persone che la pensano come te e che ti diano la spinta positiva giusta secondo me è importante almeno quanto metterci la fatica personale.


E lasciate perdere chi vi dice che non ce la farete mai: segnatevi pure questo nei buoni propositi!

PS La settimana prossima vi parlo di qualche negozio pazzesco di design che su Etsy è partito proprio cosi.

Stay tuned e buon 2017!


©ITALIANBARK for Etsy.com