Search for content, post, videos

FriuliDoc, discovering Udine and the local crafts

IMG_3925


Download our free Interior Trend Reports

and join more than 5000 subscribers to our weekly newsletter: unreleased contents, free trend reports and special discounts for our trend book and webinars

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Today for the usual Mondays Made in Italy coloumn I’ll bring you in the North-Eastern area of Italy.

To be precise, in Friuli, a border region which is a small little world apart, here they even talk a special language – Friulano – which is not just a simple dialect. I had the chance to visit Udine during FriuliDoc, the most important food event which takes place every here in the midst of September.

It’s always pleasant to discover beautiful places just a stone’s throw away from home! So, first, someinspirations throught the city pictures I took during the weekend, then some tips for visiting the city during Friulidoc (and all year long) and some curiosities


Oggi nello spazio del lunedì vi porto nella parte più a nord-est dell’Italia.

Precisamente in Friuli, storicamente terra di confine e piccolo mondo a sé, tant’è vero che qui si parla il Friulano, una vera e propria lingua e la si scrive pure. Nella sua città più settentrionale, ad Udine, che ho avuto modo di conoscere nel weekend in una veste speciale durante FriuliDOC, la manifestazione enogastronomica più importante della regione che si tiene proprio a metà Settembre.

Di come questa si una zona d’Italia particolarmente operosa già lo sapevo, mentre la città di Udine devo dire che è stata una bella scoperta, ed è sempre cosa bella scoprire posti che vale la pena di visitare a poca distanza da casa!

Qualche suggestione ve la voglio dare attraverso alcune foto che ho scattato nel weekend…in seguito, alcuni consigli per chi si reca ad Udine in occasione di Friuli Doc – manifestazione che secondo me va vissuta soprattutto la sera!- e qualche curiosità


discovering Udine | some images

friulidoc-udine friulidoc-udine- italian architecture-facade

friulidoc-udine- italian architecture-facade

friulidoc-udine-piazza san cristoforo

friulidoc-udine- italian architecture-facade

image image


made in italy  &crafts

During my weekend, I took part in an original initiative with the aim of promoting local handcrafts: ArtisanTour was the name of a funny walk in the city, meeting local artisans, listening to their stories and testing their products.

A wide range of products and activities: I’ve been fascinating by Legatoria Moderna: a small book-binding store located in an historical basement, dipped with tons of books from the modern to the eldest ones. I got to know the cutlers’ tradition then: indeed, near hear there’s a city called the knifes’ city, Maniago.

Wood and wicker are the traditional materials of this region: we met a local artisan with a workshop since the beginning of the century who carries on with the family tradition…or the products from a small workshop in the Dolomites, emboidering by hand.


L’occasione per conoscere più da vicino l’artigianato locale è stata quella dell’ArtisanTour: una bellissima iniziativa organizzata quest’anno per la prima volta da Confartigianato, un giro per la città con una guida (dotata di forte senso dell’umorismo, ancora rido) che ci ha portato attraverso le strade principali e ci ha fatto incontrare gli artigiani della zona, conoscere le loro storie e toccare con mano i loro prodotti.

Dal fascino della Legatoria Moderna: un piccolo locale interrato sommerso di volumi antichi e recenti, in cui la padrona di casa, Eva, rilega a mano libri e antichi volumi. Ce n’era uno del 1798, perfino…uno di quei negozi, questa “legatoria” che fai fatica ad immaginare, oggi nell’epoca di internet e della tecnologia!

Alla tradizione delle coltellerie artigianali della città di Maniago, detta appunto “la città dei Coltelli”: ma avevate idea che per creare una forbice servono ben 44 lavorazioni artigianali?

Vimini e legno sono gli “ingredienti” di base della regione valtellina e della tradizione dei sedoneri, qui ad Artigianato Clautano Rossanna ci fa vedere una foto di lei in color seppia di “qualche”anno fa, nella bottega del padre, tra strumenti di lavorazione del legno e oggettistica che la bottega produce ancora oggi! (tipo lo Slop… qui significa fucile!) E la lingua friulana è proprio la protagonista di Friulpoint e delle sue t-shirt, stampate proprio in friulano. Mentre da Forni di Sopra arriva invece il Ricamificio, un piccolo laboratorio artigianale nel cuore delle Dolomiti Friulane…queste ed altre storie per conoscere da vicino una tradizione di artigianato che dura secoli e che sopravvive ancora oggi!


udine - friulidoc-

udine - friulidoc- artigianato-madeinitalyudine - friulidoc- artigianato-madeinitaly

udine - friulidoc- artigianato-madeinitaly

udine - friulidoc- artigianato-madeinitaly


Friuli Doc | by night

image


Infine, qualche consiglio veloce per chi si rechi ad Udine per FriuliDOC in versione “by night”(e ad Udine in generale):

  • non perdere la zona di Castello, la più alta della città, piena di stand gastronomici, tra cui quello del toro (io non l’ho mangiato eh), scendendo la gradinata che da verso piazza della libertà
  • Piazza della Libertà è quella con il palco principale, qui musica fino a tardi (ed è anche la più “veneziana” delle piazze di udine, tra leoni alati e mori!)
  • per mangiare, gli stand della regione Carnica in fronte al Duomo (e il frico ovviamente: non sarò un’esperta di food ma credo sia una delle cose più buone in assoluto)
  • un’istituzione della città, l’osteria “Pieri Mortadele”, per chili di affettato e un tajut
  • l’osteria “Al Cappello”, un locale con interni stupendi tra cappelli appesi dappertutto e dettagli unici (d’altronde lo dice pure il nome)
  • il Caffè Contarena , uno dei bar storici di Udine con interni bellissimi
  • vi consiglio infine questo post di consigli per un giorno a Udine, da un’esperta culinaria nativa del posto!

friulidoc-udine

friulidoc-udine

 

Udine - friulidoc

image friulidoc-udine

IMG_3609

image

All images  ©Elisabetta Rizzato |italianbark