Search for content, post, videos

INTERIOR TRENDS | Bringing Mindfulness in home décor

According to Pinterest trend researches, +248% people more than last year have searched for “mindfulness” decor in the home decor category.

This means that more and more people want their homes to be a place where they can relax and escape from pressure.

From my side, I also became in the last years more and more interested in this topics and I found myself completely restyling my home according to a more mindful design. First thing I decluttered from the stuff which had no function and no meaning to me. Second, I created a really bright space, because I know I love spending time in light and airy spaces -even more in the outdoor, so I also brougth green inside with lots of plants.

Download the Interior+Design Trends 2019 Guide N/T

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

The point is, the first question everyone should ask themselves when redecorating home is:  What makes you feel good in your home?

Mindfulness is the basic human ability to be fully present, aware of where we are and what we’re doing, and not overly reactive or overwhelmed by what’s going on around us.

While this is not the right place where to deepen about psycology, we all know that the place where we live highly influences our lives and behaviour: we all do better when our homes are better.

Let’s see together how we can work on our home interiors to create a more mindful environment, a place where to rest and feeling well.

 

mindfulness decor, mindful trend, italianbark interior design blog

 

[ italian ] 

Secondo le ricerche di tendenze Pinterest, + 248% di persone in più rispetto all’anno scorso hanno cercato la parola”mindfulness” nella categoria dell’interior design.

Ciò significa che sempre più persone cercano nella loro casa un luogo dove rilassarsi e sfuggire allo stress quotidiano, insomma dove stare bene.

Mi rendo anch’io conto di essere diventata, nel corso degli ultimi anni, sempre più interessata a queste tematiche e mi sono ritrovata a rinnovare completamente la mia casa secondo un design più consapevole. Per prima cosa ho eliminato le cose gli oggetti che non avevano funzione o significato per me. In secondo luogo, ho creato uno spazio davvero luminoso, perché so che mi piace trascorrere il tempo in spazi ariosi, ancora meglio se all’aria aperta: perciò ho anche portato all’interno il verde naturale con molte piante.

Il punto è proprio questo, la prima domanda che ciascuno dovrebbe porsi quando rinnova casa, ancor prima del piace o non piace, è : cosa ti fa sentire bene a casa tua?

Con il termine mindfulness si intende la capacità umana di essere pienamente presenti, consapevoli di dove siamo e di ciò che stiamo facendo, e non eccessivamente reattivi o sopraffatti da ciò che sta accadendo intorno a noi.

Mentre questo non è il posto giusto dove approfondire tematiche di psicologia, sappiamo però tutti che il luogo in cui viviamo -la nostra casa- influenza fortemente la nostra vita e il nostro comportamento.

La domanda è quindi questa, come possiamo lavorare sulle nostre case per creare un ambiente più consapevole, un luogo dove sentirsi bene? La risposta come vi dicevo è soggettiva, ma alcuni punti potrebbero essere comuni e di ispirazione per la tua casa. Vediamoli insieme. 

 

Spacious green apartment by Photographee.eu


Bringing Mindfulness in the home decor, in 5 steps


 

#1 Choosing natural materials

Wood is having a big comeback now in design. Together with all natural materials, such as for example linens, bamboo, stones: natural materials evoke a relaxed, close-to-nature feel and replies to people need for authenticity. This means also giving priority in your home to real materials and not to faux-effect materials, and always choosing healthy finishes such as water-based paints.

#1 Scegliere materiali naturali

Il legno sta avendo un grande ritorno oggi nel mondo del design. Insieme a tutti i materiali naturali, come ad esempio fibre naturali, bambù, pietre: i materiali naturali evocano un’atmosfera rilassata e vicina alla natura, e rispondono ad una esigenza sempre più viva di ricerca di autenticità. Questo significa anche privilegiare materiali veri rispetto a finiture con effetto che ricrea qualcos’altro, ma anche scegliere sempre finiture salubri come ad esempio pitture a base d’acqua.

 

Leibal

Das ganze Leben (DGL) modular kitchens in wood

via


 

#2 Neutral and soft hues

While the latest color trends show us also bold and bright colors, a neutral palette in soft hues no doubt is the most suitable to create a calm and peaceful home retreat. I lived five years with a big wall in my living painted in red and, now that everything is in white and light colors, I can say that yes I’m feeling much better now. Going for a neutral palette is not synonimous with being not creative: you can play with different materials, textures, also by matching different hues of neutrals. Also, you could go for some pops in pastel colors.

#2 Una palette di tinte neutre

Mentre le ultime tendenze di colore ci mostrano anche colori audaci e brillanti, una tavolozza in tonalità tenue è senza dubbio la più adatta per creare un ambiente domestico “mindful”. Ho vissuto cinque anni con un grande parete nel living dipinta in rosso e, ora che tutto è in bianco e tonalità chiare, vi posso dire con certezza che sì mi sento molto meglio ora nella mia casa. Scegliere una palette di colori neutri non è sinonimo di poca creatività: puoi infatti decorare accostando materiali diversi, texture, abbinando tonalità diverse di neutri. Inoltre, puoi optare per le tonalità pastello, ad esempio.

 

Robert Young Architects via

Kitchens in pastel colors by Das ganze Leben (DGL)

 Natalie Dubrovska via


 

#3 The value of handmade quality

While smart home technology is a huge trend now, at the same time there is an high demand for artisanal furniture and items to add a personal touch into homes. From hand-baked tiles, to handmade ceramics and barn doors, adding some handcrafted elements into a quite minimalist interior gives the perfect balance into homes. Also, by focusing the decor in less things, you will start noticing the details and the not-perfect feel of handcrafted adds much more value than a mass-produced one.

“People like contemporary lines, but they want the warmth of bringing in an older element into their home, especially the kitchen where people have an emotional connection with their childhood kitchen ” says this interesting article about the top interior trends for millennials. 

 

#3 Il valore dell’artigianato

Mentre le soluzioni tecnologiche smart sono una grande tendenza oggi, allo stesso tempo c’è una forte richiesta di arredi e oggetti artigianali. Dalle piastrelle fatte a mano, alle ceramiche handmade, ai tessuti, al legno rustico…questo perché l’aggiunta di alcuni elementi fatti a mano in contesto minimalista dà equilibrio e personalità all’interno di casa. Inoltre, concentrando la decorazione in poche cose ed essenziali, inizierai a notare molto di più i dettagli. Senza dubbio, l’imperfezione del “fatto a mano” aggiunge senza dubbio molto più valore rispetto allo stesso prodotto di ma creato in serie.

“Alle persone piacciono le linee contemporanee, ma vogliono il calore di un elemento più vecchio nella loro casa, specialmente la cucina dove le persone hanno un legame emotivo con la cucina della loro infanzia”, dice questo interessante articolo sulle tendenze di interior per i millennial.

 –

Das ganze Leben (DGL) kitchens are created and assembled exclusively in a carpentry in South Tyrol and all made in hardwood.

Discover more about this Italian kitchen brand here

Le cucine Das ganze Leben (DGL) sono interamente create e assemblate a mano in una falegnameria del Sud Tirolo. 

Scopri di più in questo articolo 


#4 Find place for reading nooks and corners

Bringing mindfulness into your homes means also finding space for some corners where you can simple relax. Built-in reading nooks, but even just a simple corner with a comfortable chair and a soft light: it’s all about creating spaces where you can feel well and enjoy the time (which maybe is not a lot) you spend at home. Blankets, cushions, plants, are a great way to add cozyness into a relax corner as -never forget this – this decorating philosphy is about decluttering but not about excessive minimalism.

#4 Trova lo spazio per un angolo lettura e relax

Portare la filosofia “mindful” in casa significa anche trovare spazio per angoli semplicemente dedicati al relax. Angoli lettura incorporati nell’arredo grazie a nicchie dedicate, ma anche solo un semplice angolo con una sedia comoda e una luce soffusa: si tratta di creare spazi in cui sentirsi bene e godersi il tempo (che probabilmente non è molto) che si trascorre a casa. Coperte, cuscini, piante, sono un ottimo modo per aggiungere intimità e calore in queste zone della casa perché – non dimentichiamolo – questa filosofia di arredo richiede sì del decluttering, ma non un eccessivo minimalismo.

 

Studio Maayan Zusman 

Studio 1 Architects

Vtwonen


 

#5 Don’t forget about bathroom design

Last but not least, according to the latest trends bathroom design is becoming more and more important. The reason is simple: master bathrooms have also become a common place of respite, inspired to spa interiors, because they are another place where to relax. When designing your home, don’t forget then to give proper attention to the design of the bathroom, by personalizing it according to your tastes. Incorporating inside the bathroom some additional elements, like plants, a seat and soft lights, will help in creating a mindful environment in your home.

#5 Non dimenticare la progettazione del bagno

Ultimo ma non meno importante, secondo le ultime tendenze il design del bagno sta diventando sempre più importante. Il motivo è semplice: le stanze da bagno sono diventate anche luoghi di relax, non solo funzionali, per questo l’ispirazione per arredarli arriva sempre più da ambienti termali e spa. Nel progettare la tua casa, non dimenticare di dedicare quindi la giusta attenzione al design del bagno, personalizzandolo in base ai tuoi gusti. Aggiungere all’interno del bagno alcuni elementi come piante, una seduta e luci soffuse, aiuterà a creare un ambiente rilassato e confortevole.

 

Vintage Revivals

Sarah Sherman Samuel

.

Did you like this post? Pin it!

mindfulness decor trend, interior trends italianbark interior design blog