Search for content, post, videos

*Liguria* Le Cinque Terre

Hello! I’m so happy to share with you some photos from the amazing places I’m visiting during this summer holidays in Liguria…really Cinque Terre will be listed among the most beautiful places I’ve ever seen! Sometimes I dream about travelling to the other side of the earth and I forget how many wonderful places there are in my country, Italy.

Download our FREE report of the Top Interior Trends 2019/2020

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Ciao! Oggi sono molto felice di condividere con voi alcune foto scattate negli stupendi luoghi che sto visitando durante queste vacanze estive in Liguria…davvero le Cinque Terre resteranno tra i migliori posti che io abbia mai visto! A volte si fantastica di viaggiare all’altro capo del mondo dimenticandosi di quanti luoghi incantevoli offra il nostro paese!

Just some historical news: the name Cinque Terre refers to five small villages on the eastern coast of Liguria which have been established in the Middle Ages, around the XIth century, and became famous thanks to three Italian painters of the XIXth Century, who felt in love with those typical villages, the luxuriant Mediterranean vegetation and the deep blue of the sea………….

Alcuni cenni storici: il nome Cinque Terre indica cinque piccoli paesini situati sulla costa ligura di Levante che risalgono al Medioevo, attorno all’XI secolo, e sono diventati poi famosi grazie a tre pittori italiani del XIX secolo che si sono innamorati dei tipici villaggi, della lussureggiante vegetazione di tipo mediterraneo e del mare.

IMG_4301 IMG_4285 IMG_4303
SENTIERO AZZURRO

Despite the cliffs and the vegetation, visiting Cinque Terre is very easy, you can take (as I’ve done) a train which stops at every one of the five villages; however the best way to see these places is by foot… Actually I’ve walked through just one of the paths, Sentiero Azzurro from Vernazza to Corniglia (and after this I was exhausted!!) but if you are trained you can walk through all five places (maybe make sure not to go in the hottest days of August as I did)..

Nonostante le scogliere e la vegetazione, visitare le Cinque terre è molto semplice grazie a una linea di treni che ferma ad ogni paese, comunque il modo migliore di visitarle è a piedi…io in realtà ho fatto solo uno dei vari sentieri, il Sentiero Azzurro che collega vernazza a Corniglia (ed ero distrutta!!) ma chi è allenato ha la possibilità di percorrere a piedi tutti i cinque collegamenti (magari evitando i giorni più caldi di agosta, cosa che io non ho fatto)

All images by Elisabetta Rizzato

Immagine