Search for content, post, videos

WEBLOGsaloni | Brera Design District 2017 – Milan Fuorisalone

.

Download our New Interior Trend Report 2018/2019 for free

No spam guarantee.

Two weeks left before the Milano Design Week, the most important week of the year for all design blogger and design professionals.

For the third year WEBLOGsaloni project is back, but this year with something new: each one of us will be the voice of a different area of Salone and Fuorisalone. You can find all the design districts at the end of the post

I will be in the Brera Design District, in the heart of Milan Fuorisalone.

Nothing new for me however, since Brera has always been one of my must-sees: this is where you can find the top brand and the news both of Italian and Scandinavian design, and for me there is no Fuorisalone without  Brera. Not just for me.

“Brera has the charm of the art district of Milan and has a bohemian, and even Parisian personality. It is an area full of creativity hosting the well-known Pinacoteca and the Academy of Fine Arts, many fashion and design stores and food from all over the world. When walking through its streets, especially in April during the Fuorisalone, you feel an extravagant, young and international atmosphere” Michele De Lucchi

 

“Brera is an iconic place. It has always been the bohemian place of Milan by definition, a place where you feel an artsy atmosphere also thanks to the Academy and the studios of painters and photographers. Now Brera is more and more linked to design and we believe this change has preserved the special and creative soul of the district, while actually bringing new life in it” Studiopepe

[ ITA ]

Meno due settimane alla Milano Design Week, la settimana più importante dell’anno per noi design blogger e addetti del settore.

Per il terzo anno consecutivo torna anche il progetto WEBLOGsaloni, ma quest’anno con una novità: ognuna di noi si occuperà di una zona differente di Salone e Fuorisalone. Trovate tutte le zone alla fine del post

Io sarò al Brera Design District, il cuore del Fuorisalone di Milano.

Per me non è una novità visto che Brera non è mai mancata nella mia Design Week: è qui che si trovano i brand e le grandi novità di design italiano e scandinavo, e per me non è Fuorisalone senza Brera. Non solo per me.

“Brera ha il fascino del distretto artistico di Milano e possiede una personalità un po’ parigina, bohémien. È un quartiere brulicante di creatività dove si trovano la famosa Pinacoteca e l’Accademia di Belle Arti, tanti negozi di moda e design, e cibo da tutto il mondo. Quando si passeggia per le sue strade, soprattutto in aprile durante il Fuorisalone, si respira un’atmosfera stravagante, giovane e internazionale” Michele De Lucchi

 

“Brera è un luogo icona. È sempre stato il luogo bohémien di Milano per eccellenza, in cui si respira quell’atmosfera artsy, grazie anche all’Accademia e agli studi di fotografi e pittori. Ora Brera è sempre più legata al design e questo passaggio troviamo che abbia rispettato l’anima creativa e speciale del quartiere, anzi ha portato una nuova linfa.” Studiopepe


Brera Design District 2017 | the theme


The theme of the 2017 edition of Brera Design District is Designing is a game, playing is a project.

The theme is a quote by Bruno Munari and strongly refers to his imaginary and design approach.

  1. Whenever you fail you improve yourself.
  2. Clear objectives and immediately visible results justify the effort.
  3. Simulating is better than recounting.
  4. Even the most brilliant game system can be confirmed or contradicted only by using it.
  5. Playing simplifies complexity.
  6. The more the game is abstract, the more the packaging is the key for selling it.
  7. If you play, you learn.
  8. Even the smallest change to a rule might disrupt the game.
  9. Every game has a life span, let’s accept it.
  10. Playing is a free choice.

In such a view, the 2017 Lezioni di Design award was given to Fabio Viola: among the world’s TOP 10 gamification designers

.

Il tema dell’edizione 2017 di Brera Design District è Progettare è un gioco, giocare un progetto.

Una citazione di Bruno Munari e una riflessione sulla pratica del gioco come occasione di progettualità

  1. Ogni volta che fallisci, migliori.
  2. Obiettivi chiari e risultati immediatamente visibili giustificano la fatica.
  3. Simulare è meglio che raccontare.
  4. Anche il più geniale sistema di gioco viene confermato o smentito solo quando lo si usa.
  5. Giocando semplifichi la complessità.
  6. Più il gioco è astratto più il packaging è la chiave della vendita.
  7. Se giochi, impari.
  8. Anche la minima variazione di una regola potrebbe stravolgere il gioco.
  9. Ogni gioco ha un ciclo di vita; accettiamolo.
  10. Giocare è una libera scelta.

Obiettivo è quello di esplorare le sovrapposizioni tra gioco e design. Per questo motivo il premio Lezioni di Design 2017 viene attribuito a Fabio Viola,  tra i top 10 gamification designer al mondo.


Brera Design District 2017 | special projects


THE VISIT

location | Via Palermo, 1 ( ore 10.00 - 18.00)

The project was custom-made on the Brera Design Apartment by Studiopepe. A space designed with real dimensions, an intimate place with a strong memory located in an urban context with a dense social fabric historically linked to the world of art that is now moving more and more towards the design one.

Un progetto costruito su misura del Brera Design Apartment realizzato da Studiopepe. Uno spazio che è stato abitato dalle dimensioni reali, intimo, con una forte memoria, ubicato in un contesto urbano, quello di Brera, dal tessuto molto fitto storicamente legato al mondo dell’arte e che ora si sta muovendo sempre più verso quello del design. L’esperienza è ciò che sta alla base di The Visit. 

space&interiors

location | The Mall, Porta Nuova

Da martedì 4 aprile a sabato 8 aprile 2017 presso The Mall Porta Nuova, nel Brera Design District di Milano, superfici, pavimenti, porte e finiture d’interni saranno presentati in un innovativo allestimento a cura dello studio Migliore+Servetto Architects. Grazie a un’area lounge interamente dedicata agli Archicocktails personalità del mondo del design e dell’architettura dialogheranno con i visitatori sui trend della progettazione e della realizzazione, e alla mostra Absolute lightness che approfondirà il tema della leggerezza in architettura

.

TIMBERLAND SENSOR FLEX E MATTEO CIBIC

Timberland chooses the appointment of the Milan Design Week to launch the new Boat Shoe, characterised by a highly flexible sole thanks to the SensorFlex technology. They decided to involve a top, internationally-known designer, Matteo Cibic, who reinterpreted the iconic boat shoe giving life to an original installation that describes a new way of walking in the landscape of the contemporary metropolis.

Timberland sceglie l’appuntamento della Design Week per lanciare la nuova Boat Shoe che si caratterizza per la flessibilità della suola grazie alla tecnologia SensorFlex. Decide di farlo con un designer d’eccezione conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, Matteo Cibic, il quale reinterpreta l’iconica scarpa da barca dando vita ad un’originale installazione che racconta di un nuovo modo di camminare nel paesaggio della metropoli contemporanea.

.

TISSOT OFFICIAL TIMEKEEPER

Tissot will be the Official Timekeeper of the 2017 edition of Fuorisalone.it and of Brera Design District. This year Tissot targets the whole public of the Fuorisalone, that will be directly involved in the Milan Design Week through activities dedicated to innovation in design.

Tissot sarà Official Timekeeper di Fuorisalone.it e Brera Design District dell’edizione 2017. Tissot si rivolge quest’anno a tutto il pubblico di Fuorisalone, che sarà direttamente coinvolto durante la Milano Design Week attraverso attività dedicate al tempo dell’innovazione nel design. 

.

SPACES LA BUSINESS COMMUNITY DI BRERA

location | Bastioni di Porta Nuova 21

Spaces, company founded in Amsterdam and pioneer in the making of creative work environments, chose the Brera district as a location to create its business community in Milan. The spaces of the new venue in Bastioni di Porta Nuova 21 will open on April 4th 2017 offering creative talents and professionals a huge space of over 5,000 sqm built around the concept of community and networking.

Spaces, azienda nata ad Amsterdam e pioniera nella creazione di ambienti di lavoro creativi, ha scelto il distretto di Brera come location per creare la sua business community di Milano. La location risponde alle diverse esigenze lavorative che vanno dall’accesso al business club, ai coworking, dalle sale conferenze a uffici di design.

.

POESIE DI NEON, LUCA TRAZZI DESIGN

location | Gallerie D’Italia (entrance from via Manzoni, 10)

Anguissola and in Alessandro’s Garden, house of Manzoni, precious treasure chests full of memory and timeless words. Luca Trazzi’s light installations, made with neon pipes, are designed in a game of full and empty spaces, colours, lights and shades, quotes of shapes and promises, “an allegorical tribute” to a lost love, guiding the viewer’s mind to the other historical symbol of the city, the façade of Palazzo Carminati in Piazza del Duomo.

Le installazioni luminose di Luca Trazzi realizzate con tubi di neon, sono disegnate in un gioco di vuoti e pieni, colori, luci ed ombre, citazioni di forme e promesse, “dedica allegorica“ di un amore perduto, rimandano il pensiero dello spettatore all’altro storico simbolo cittadino, la facciata di Palazzo Carminati in piazza del Duomo. Dalla poesia al neon sembra rivivere il ricordo dell’epoca dei caroselli con le insegne luminose che hanno fatto la storia della grande Milano.

.

INTERSEZIONI

location | liceo parini (entrance from via San Marco, 2/3 - via Goito, 4)

A new location in Milan Fuorisalone. The project INTERSECTIONS will come true in the spaces of the school facing via San Marco, on an overall surface area of more than 1,000 sqm. The fil-rouge guiding the visitors to discover these spaces will be an installation featuring real examples of application of outdoor materials and furniture. The event has also a social purpose: the contribution of companies will help satisfy the school requirements through the transfer of materials and pieces of furniture that will become part of the architectural environment of the school.

Una nuova location apre i battenti al mondo del design: Liceo Parini di Milano, contenitore e promotore di cultura per le nuove generazioni. Il progetto “INTERSEZIONI” prenderà forma negli spazi del liceo, su una superficie complessiva di oltre 1000 mq. Il fil rouge che condurrà i visitatori alla scoperta degli spazi sarà quello di un allestimento dove trovare esempi concreti di applicazione di materiali ed arredi per esterni. Le aziende che parteciperanno, inoltre, faranno fronte alle esigenze scolastiche attraverso la cessione di materiali e arredi.

.

ALDO ROSSI E MILANO 1955-1995

location | Architects Institute PPC of the Province of Milan, via Solferino, 19

Aldo Rossi and his city. On the occasion of the 2017 edition of Salone del Mobile, the Architects Institute and Foundation PPC of the Province of Milan will host at its own premises an exhibition dedicated to the figure of Aldo Rossi and his relationship with Milan. The exhibition was organised in collaboration with Fondazione Aldo Rossi.

Un’antologia dei progetti immaginati, disegnati e realizzati a Milano, per raccontare Il rapporto di Aldo Rossi con la sua città. La Fondazione e l’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano ospitano presso la propria sede una mostra dedicata alla figura di Aldo Rossi e al suo rapporto con Milano. La mostra è realizzata insieme alla Fondazione Aldo Rossi. 

 .

LO SCRIGNO DEL CIELO, ARCHITETTURA DI UNA FINESTRA

location | Piazzetta Brera

A hollow, 7 ½ m high tower rises in front of the statue of Francesco Hayez in Piazzetta Brera. The external walls are made of a thousand wood and metal profiles that differ by colour, shape and structure: these are the ambassadors of the many different styles of doors and windows. A small yet majestic, shiny and matt architecture; enigma on which three small windows open at the eye level of a man, a woman and a child. Gambardella Architetti described in one single artwork the story of a thousand-year old culture, that of the relationship between window and building, inside and outside, threshold and crossing.

Una torre cava, alta sette metri e mezzo, si erge davanti ala statua di Francesco Hayez. Le pareti esterne sono composte da una miriade di profili di legno e metallo; diversi per colore, per foggia, per struttura: sono ambasciatori dei molti diversi stili di composizione dei serramenti. Una piccola e imponente architettura, lucida e opaca; un enigma su cui si aprono tre piccole finestre poste all’altezza dello sguardo di un uomo, di una donna e di un bambino. Gambardella Architetti ha raccontato in un’opera la cultura millenaria del rapporto tra edificio e finestra, tra interno ed esterno, tra soglia e attraversamento. 

GAETANO PESCE, FRAMMENTI MAESTÀ TRADITA

location | via Brera - via Fiori Chiari

Gaetano Pesce,  together with the anti-violence centre Artemisia Onlus, proposes the installation of a big monument to women triggering a reflection on the self-denial that is still nowadays affecting most of the world’s female population. UP 5 and UP 6, world design icons created by Pesce in 1969, are recognised as the first industrial objects bearers of a clear political message: UP 5 was inspired by the archetypical shapes of the paleolithic Venus figurine, ancestral symbol of femininity, forced to slavery by a ball on her foot.

Gaetano Pesce, insieme al centro anti-violenza Artemisia Onlus propone l’installazione di un grande monumento alla donna, che imponga la riflessione sull’abnegazione subita dalla gran parte della popolazione mondiale femminile ancora oggi. UP 5 e UP 6, icone del design mondiale create da Pesce nel 1969, sono riconosciute come i primi oggetti industriali portatori di un esplicito messaggio politico: l’UP 5 ispirata alle forme archetipe delle veneri paleolitiche è simbolo ancestrale di femminilità, costretta come da una palla al piede alla schiavitù.

.

#10 PIANOS STREET EATALY

location | front of Eataly Smeraldo - Piazza XXV Aprile

On 9th April in Piazza XXV Aprile, in front of Eataly Smeraldo, Brera Design District in partnership with Eataly will promote the installation-concert #10 Pianos Street, a suite for ten pianos composed by Yae. The installation will be open to the public from 11 a.m. to 9 p.m. The show will take place at 1 p.m., 5 p.m. and 7 p.m. All the pianos, made by street artists such as Acme 107, Fungo, Zoow24 and others, will be sold to the best bidder and the funds raised will be given to a charity.

Suite Spaziale Concreta Coreografica Etica e Colorata per dieci pianoforti Brera Design District, in collaborazione con Eataly, promuove l’installazione-concerto #10 Pianos Street, una suite per dieci pianoforti composta da Yae, il 9 aprile presso Piazza XXV aprile davanti a Eataly Smeraldo. Tutti i pianoforti, elaborati da street artists tra i quali Acme 107, Fungo, Zoow24 ed altri, e sono in vendita al miglior offerente e il ricavato sarà devoluto ad una associazione benefica. 


Brera Design District 2017 | brand & designers


International brands | Atelier Oï; Atelier Vierkant; Ateljé Lyktan; Bang&Olufsen; Bellicon; Best Western; Delta Light; Fenix NTM; Fritz Hansen; Guaxs; HEAD – Genève, Haute école d’art et de design; Janus Et Cie; Kirk By Design; Lagoon; Laufen; LinBrasil; Made in Ratio; Matter Made; Melissa Shoes; Miguel Arruda per Exporlux; Misawa; Modular Lighting Instruments; Panasonic; Porcelaingres; Santa&Cole; Sanwa Company; Sollos; Toolbox; Vibia Lighting

Italian brands | Ariostea; Black Tie; Carma Design; Carraro; Cartabianca; Cassina; Colombo Design; D-Table; Editions; Edizioni Design; Extendo; Fusione (MFStudio & Pau Design Container); Gruppo Pozzi; Incipitlab; Internoitaliano; Istituto dell’Imballaggio; Lea Ceramiche; Mingardo; Mmairo; MVK+ Italia; Myop; Nartist; Ornamenta; Pirelli; PolarisLife; Seven Salotti; Space&Interiors; Studioart Leather; VG crea; Ynterior; Zerododici; Zucchetti

Top Designers |  Patricia Urquiola, Federico Pepe, David and Nicolas, Bethan Gray, Germans Ermics, Cristina Celestino, Lorenza Bozzoli, Chiara Andreatti per Editions presso Spazio Pontaccio; Piero Lissoni per Golran presso Golran; Raw Edges per Golran presso Golran Showroom; Miguel Arruda Architetto per Exporlux presso Spazio RT; Giulio Iacchetti, Davide Fabio Colaci e Mario Scairato per Internoitaliano presso Palermo 5; Eley Kishimoto per Kirk By Design presso Appartamento da Sophie; Faye Toogood, Pedro Paulo Venzon, Philippe Malouin e Oeuffice per Matter Made presso Galleria Il Milione; Philippe Nigro, Zaven, Matteo Zorzenoni, Zanellato/ Bortotto, e Makoto Kawamoto per Novamobili presso Novamobili Showroom; Studiopepe per The Visit presso Brera Design Apartment e per Ceramiche Refin; Davide Groppi per Sanwa Company presso Solferino LAB.


Brera Design District 2017 | other facts


  • The graphic illustration of the 2017 edition of the Fuorisalone was curated by Stefano Marra, young graphic designer and illustrator who created the district map and the game of the goose – homage to the theme of this edition – and a series of iconic places and characters of the district.
  • The Nuit Blanche of the district, the Brera Design Night will take place Friday April 7th with the all-night opening of the showrooms and a series of special events that will liven up the district.
  • Brera Design District will have its own official playlist thanks to the Media Partnership with Spotify. This will be available during the Fuorisalone on the Fuorisalone.it streaming music platform

  • L’immagine grafica illustrata dell’edizione Fuorisalone 2017 è stato curata da Stefano Marra, giovane graphic designer e illustratore che ha rappresentato oltre alla mappa del distretto anche il gioco dell’oca – omaggio al tema dell’edizione – e una serie di personaggi e luoghi iconici del distretto.
  • La notte bianca del quartiere, la Brera Design Night si svolge venerdì 7 aprile con l’apertura prolungata degli showroom e una serie di eventi speciali che animeranno il distretto.
  • Brera Design District avrà la sua playlist musicale ufficiale grazie alla Media Partnership con Spotify: sarà disponibile durante il Fuorisalone sulla piattaforma per lo streaming musicale, all’interno del canale di Fuorisalone.it

 


Milan Design Week 2017 | hashtags to follow

#BreraDesignDistrict #Fuorisalone2017 #WEBLOGsaloni


Milan Design Week 2017 | the districts


Maisonlab | Salone del Mobile e Satellite

Design Outfit | Euroluce e Workplace

Unprogetto | 5vie + Sant’Ambrogio

meetyourMOOD | Ventura + Lambrate

Home Refresh | Tortona

Bagni dal Mondo | WEBLOGsaloni 2017