Search for content, post, videos

MADE IN ITALY | Cersaie 2016 trends and why I love design fairs

cersaie 2016 trends - weblogcersaie - cersaie fair - cersaie bologna - cersail- ideagroup

The reason why I like going to design fairs and events?

See news design products with my own eyes, staying up-to-date with the latests design and interior trends, having fun guessing which will be the future ones. Seeing things live instead than on paper magazins or on the web is absolutely another matter.

Download our free Interior Trend Reports

and join more than 5000 subscribers to our weekly newsletter: unreleased contents, free trend reports and special discounts for our trend book and webinars

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

During last Cersaie it was even better because I did this with my colleagues of the WEBLOG collective, hunting for trends and news in the ceramics and bathrooms fields.

The result is a book, which you can find at this link.

::

Il vero motivo per cui mi piace andare alle fiere di settore già lo sapete, o forse lo avrete intuito se già seguite questo blog da un po’.

E’ quello di toccare con mano e vedere con i miei occhi le novità. Restare aggiornata con le tendenze del momento, ma anche divertirmi a scommettere su quali saranno quelle future. Le fiere di settore per me servono a questo, perché vedere cose dal vivo anziché sulla carta o sul web è tutta un’altra cosa.

Al Cersaie mi sono divertita ancora di più perché non ho scommesso da sola ma assieme alle mie colleghe del collettivo WEBLOG. Tra un’attività e l’altra della nostra Isola Social (ricordate le immagini di venerdì scorso qui, e che vi avevo già spiegato qui di cosa si trattava?) ce ne siamo andate in giro a caccia di trend e novità nel mondo dei rivestimenti ceramici e del bagno, abbiamo discusso su quali fossero i filoni su cui puntare, quali invece fossero già troppo visti e rivisti per parlarne ancora.

Ne è nato un book, che potete consultare a questo link.


1-metal 5-polvere 4-dark 3-vintage 2-texture3d



Bathroom trends at Ideagroup


At Ideagroup I could spot several interesting news and trends from this Cersaie 2016. In a beautiful booth with a masculine mood warmed up by lots greenery.

The structure of the stall was made of steel rods, serving as support for a lot of climbing green plants. In the interior, several beautiful corners styled in a minimal mood and playing on the combination of different materials and simple geometries, rectangular and round.

Green is a huge trend in interiors, and yes also in the bathroom: let’s face it, plants inside home are just beautiful, so why not in bathrooms as well. I think it was also really nice to find them in a cold space like a trade fair, to make the stall look warmer.

::

Ma non si tratta solo di questo. Alle fiere di settore ti capita di incontrare un sacco di gente competente che le cose te le spiega e te le racconta.

E così è stato allo stand Ideagroup, in un bellissimo stand dal look maschile mitigato dalla presenza di tanto verde.

Cominciando con un divisorio in tondini di acciaio che fanno da supporto a piante rampicanti, per continuare con tanti angoli allestiti con un mood minimale che giocava sull’accostamento di materiali diversi e di tonalità chiare e scure. Nonché di geometrie semplici, rettangolari e tonde.

Verde negli interni, e sì anche in bagno: questo non mi stancherò mai di ripeterlo tra le tendenze più attuali del momento, anche perché diciamolo, le piante in casa sono proprio belle. Ed è bello ritrovarle anche in un ambiente solitamente poco accogliente come quello di una fiera di settore.


weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5756

weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5781

weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5755


Colour trends at Ideagroup


I noticed also several interesting news in the colours: not just white and wood, but also the desaturate and dusty shades we told about in the trendbook.

Like denim Drift blue, a shade of blue that matches with many color hues. Now also the cabinets interior will colour up, in light shades but also in those dark colors that are so trendy at present: actually SENSE line will be available in these hues starting from early November, but we we have already seen as a preview! There will actually be  a total of 40 different colour proposals.

::

Continuo poi notando i colori: non solo bianco e legno, ma anche le tinte desaturate e polverose di cui vi parliamo meglio proprio nel trendbook.

Come il blu Denim Drift, una tonalità di blu che si accosta bene a moltissimi colori. E ora anche le scocche interne degli arredi si colorano, in tonalità chiare ma anche nelle tonalità scure che sono la vera novità di quest’anno: per la linea di arredo bagno SENSE saranno disponibili da inizio novembre, ma noi le abbiamo già viste! Assieme a tante altre nuove finiture di colore, per un totale di 40 diverse proposte.


weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5768

weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5790

weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5748

::

Charcoal gray and black are back with force in the interiors, after years of absolute total white, and we find a lot of them also in the bathrooms design during last Cersaie. For example now even the bathroom fixtures are often black, and also the water fittings are less shiny and proposed in satin version.

After all, now there are several original elements that can be chosen to enlight the bathroom: such as backlit mirrors, another design news by Ideagroup.

However my feeling is that interiors are becoming a bit ‘all much more masculine, do you think the same?

::

Il grigio antracite ed il nero tornano con forza negli interni, dopo anni di predominio assoluto del total white, e li troviamo anche nella stanza da bagno e sui sanitari. Questa tendenza generale alla desaturazione e alle tonalità scure arriva perfino alle rubinetterie, che sempre più spesso vengono proposte in versione satinata.

D’altronde ad illuminare il bagno ora ci sono elementi di arredo tutti nuovi: come ad esempio le specchiere retroilluminate, un’altra novità firmata Ideagroup.

Comunque la mia impressione generale è che gli interni stiano diventando un po’ tutti molto più maschili, voi che ne pensate?


weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5800

weblog_cersaie_ideagroup_27-09-2016-dsc_5783

Ph Davide Buscaglia

::

MORE ABOUT INTERIOR DESIGN TRENDS HERE

BROWSE IN THE DESIGN FAIRS PAGE HERE